lunedì, novembre 15, 2010

Programmazione concorrente in .NET

- post<li> - Permalink

Scusatemi ma dopo tanti anni di Sistemi Operativi e programmazione concorrente volevo segnalare questo articolo "Affrontare il problema dei 5 filosofi con la Task Parallel Library" che a sua volta cita un altro articolo "Solving the Dining Philosopher's Problem with .NET Framework 4.0 Task Parallel Library" dove si presenta come risolvere il famoso problema dei 5 Filosofi (si proprio lo stesso su cui abbiamo fatto tanti esercizi) attraverso l'uso di costrutti forniti con l'ultima versione di .NET!

Che soluzioni propone? Beh immaginate:
  • Allocazione globale delle forchette;
  • L'uso di un SemaphoreSlim (non vi ricorda molto SimpleSemaphore della libreria del corso?)
  • Mediante semafori asincroni
Le basi rimangono le stesse, cambiano solo i costrutti o le relative sintassi per implementarle, se mancano le fondamenta non ci sono strumenti che tengano...

Scusatemi, ma il corso a cui ho contribuito per tanti anni mi manca :'(

Byez

La nostalgia è rendersi conto che le cose non erano insopportabili come sembravano allora. 

Nessun commento:

Articoli correlati divisi per etichetta



Widget by Hoctro