venerdì, agosto 21, 2009

Lacie external hd failure

- post<li> - Permalink

Vi ricordate il post Open lacie porsche hard drive?
Bene il motivo dell'apertura era dovuto al fatto che il disco era diventato irraggiungibile e inusabile e quindi ho provato ad aprirlo per vedere se riuscivo a recuperare o il box esterno o l'hd da 320 GB.



Cosa sono riuscito a recuperare? Ovviamente nessuno dei due! Infatti (come ben ricorda Marco che ringrazio) in uno dei test il dispositivo ha fatto un bel fumeè e ogni componente è diventato irrecuperabile.



Perchè vi racconto tutto questo?

Semplice mi è successo una cosa simile anche con l'altro HD identico che avevo comprato per realizzare un NAS con Freenas. Infatti il box, in seguito ad uno spostamento per riorganizzare la zona network, è diventato inusabile.


Una volta smontato,  memori della esperienza precedente, abbiamo montato solo il disco su un altro pc senza il box ed è risultato integro!

Dall'analisi delle componenti interne una cosa mi è saltata agli occhi in maniera abbastanza precisa che volevo segnalarvi con le tre foto qui sotto a diversi livelli di zoom.



Notato niente di strano?

Si i cavi IDE hanno entrambi la stessa bruciatura, con la stessa forma, nella stessa posizione.

Probabilmente, dati gli spazi ristretti in cui è montata la logica di controllo, quando il disco è surriscaldato a causa dei lunghi tempi di accensione, il cavo a contatto con il rivestimento metallico del plug di alimentazione, si scotta diventando inusabile.


Quindi se anche voi avete dischi simili state attenti a muoverli quando sono "caldi" perchè potreste perderli definitivamente o comunque non più perfettamente integri.


Voi che ne pensate? Che sia un'estate troppo calda anche per gli hard disk? :D

Byez

È la storia della mia vita: se c'è una ciliegia col verme tocca sempre a me. 

Nessun commento:

Articoli correlati divisi per etichetta



Widget by Hoctro