venerdì, maggio 22, 2009

Chiedilo a Google

- post<li> - Permalink

Install the GNU ARM toolchain under Linux

- post<li> - Permalink

Segnalo per i miei studenti di AE questo interessante articolo su "Install the GNU ARM toolchain under Linux".

Giusto per far presente che quello che abbiamo fatto ieri in laboratorio e su cui abbiamo fatto esercizi mezzora fa ha ben di più di qualche aggancio col mondo reale e soprattutto col mondo del lavoro ...

Byez

"Chi non conosce se stesso, non sa quello che vale e si dà a buon mercato."

lunedì, maggio 18, 2009

wolframsbeta 42

- post<li> - Permalink

 
Se qualcuno non capisce perchè http://www.wolframsbeta.com/ risponda a qualsiasi ricerca con "42" legga qua.

"Barman, sei pinte di birra e presto, il mondo sta per finire. Tieni il resto, hai dieci minuti circa per spenderli."

venerdì, maggio 15, 2009

Browser benchmarks

- post<li> - Permalink

Stamattina ho letto questo post sui test dei browser condotti da Peacekeeper, così ho deciso di testare le performace java dei 3 browser che uso normalmente, visto che rappresentano il mio maggior strumento di lavoro....
I risultati sono quelli riportati dall'immagine:
 
I test sono stati condotti ovviamente sulla stessa macchina a parità quindi di hardware (ottima la relativa funzione del benchmark che permette di 'Benchmark another Browser') cercando di ridurre al minimo le interferenze al test (lavoravo su un terminale remoto).

I risultati sono quelli che mi aspettavo anche vedendo come reagiva il browser durante il test stesso (impressionante la fluidità ottenuta da Chrome nel test dei canvas - quello della sequenza cinematografica) e per sicurezza ho ritestato FF in modalità tab singolo su singola finesta ... il risultato come potete notare è stato più basso(!) rispetto a quello ottenuto come 12° tab della finestra precedente...

Questo ultimo aspetto conferma che FF non sfrutta ancora il parallellismo quando è su finestre diverse come già fanno gli altri browser da tempo...

Interessante notare però che mentre la distanza tra Chrome e Firefox è nell'ordine dell'accettabile, la distanza da IE7 mi sembra vergognosa ... sia su quasi in ordine di grandezza, mica poco...

In definitiva questo conferma la mia attuale spartizione lavori tra i vari browser:
  1. Firefox come browser principale
  2. Chrome come alternativa a Firefox per i lavori che non richiedono plugin particolari
  3. IE/ solo per i test di compatibilità e per qui siti che ancora richiedono ActiveX particolari come la console Web di TrendMicro!
E voi? Come vi gestite?

Byez

"Il fatto di poter misurare tutte le dimensioni e le distanze dell Universo (da quelle dei corpi celesti a quelle dei corpi che costituiscono il mondo atomico) riportando una volta dopo l'altra una data lunghezza terrestre, non è per niente una pura conseguenza logica dei nostri teoremi sulle congruenze o della configurazione geometrica, ma è piuttosto un dato dell esperienza. La validità dell assioma di Archimede nel mondo della natura richiede una conferma sperimentale, esattamente come la richiede il postulato delle parallele."

giovedì, maggio 14, 2009

VLC Media Player 1.0.0 RC1

- post<li> - Permalink

Leggendo il changelog di VLC Media Player 1.0.0 RC1 ho pensato che siamo veramente prossimi al Media Player definitivo!

Il download è disponibile nella stessa pagina del changelog, mentre quella precedente è anche disponibile come portableapp su VLC Media Player Portable 0.9.9.

Nel caso esistesse qualcuno che ancora non lo conosce qui la lista delle features, per gli altri invece segnalo questo articolo su alcuni usi "creativi" di VLC!
Byez

Adamo è stato condotto al peccato da Eva e non Eva da Adamo. è giusto che la donna accolga come padrone chi ha indotto a peccare. 

martedì, maggio 12, 2009

Quale distro linux per?

- post<li> - Permalink

Riporto qui una conversazione interessante che ho avuto stamattina con un mio studente che chiedeva consigli sulle quale distribuzione linux fosse la migliore ...

Simone Cuberli:
prof conosce questa distro? mi sembra molto carina, forse la proverò http://www.linuxmint.com/index.php

Davide Grossato alle 8.48 del 07 maggio
Carina, ne avevo sentito parlare, ma al momento nn mi sembra così esplosiva come novità. Da tenere sott'occhio cmq ... :D

Davide Grossato alle 11.40 del 11 maggio
Ti segnalo in merito questo articolo interessante http://easylinuxcds.com/blog/?p=3294

Simone Cuberli alle 21.07 del 11 maggio
Grazie prof, do un occhio al link. Ho notato la distro perchè mi sembra unisca l'immediatezza di ubuntu a una veste grafica semplice ma piacevole e con delle features semplici da usare e utili da avere. Non sono un esperto di linux e spesso rimango un po' spaesato dalla quantità di distro disponibili e dalle differenze anche sostanziali che ... Visualizza altropropongono. Questa mi pare una distro bella e semplice...poi finchè non si tocca con mano non si può sapere. Alternativamente, che distro mi consiglierebbe lei? Aventualmente potrei utilizzare il tutto in un multiboot (al momento provo gli os su virtualbox) essendo che al momento utilizzo un raid0 con un dual boot xp/vista64 più una terza partizione di storage. Se trovassi una distro che mi piace la metterei su un'ulteriore partizione.

Davide Grossato alle 10.43 del 12 maggio
Alcune considerazioni:
1) Non esiste la distro perfetta per ogni situazione
2) Le DL sono un po' come i vestiti, ognuno sceglie quelle che gli stanno meglio
3) Ti posso segnalare i vestiti che indosso io
    a) Desktop geek - fedora
    b) Desktop keeg - ubuntu (ne ho appena installate un paio in una biblioteca comunale)
    c) Server -> CentOS
    d) Firewall -> ipcop
    e) NAS -> freenas
4) Continua a provarle in ambienti virtuali, perchè il multi-boot è sempre un casino e molto fragile come architettura (basta che ti si sput$$$ l'mbr che va tutto in tilt), al limite puoi usare un ambiente di virtualizzazione di tipo leggero Hypervisor (Esxi?) e farci girare sopra tutto ...
5) Se nn ti dispiace queste righe volevo farle diventare un post? Sei d'accordo?

Simone Cuberli alle 12.31 del 12 maggio
Certo non c'è problema, grazie per le dritte :)

Che dire Grazie a Simone per avermi dato l'opportunità di scrivere queste due righe significative (spero)

Byez

[Sull'aereo c'è una lampadina rossa dei comandi che lampeggia]
Kowalski: Skipper! Guarda!
Skipper: Analisi.
Kowalski: Sembra una lampadina ad incandescenza che segnala qualcosa di insolito come un malfunzionamento!
Skipper: La trovo bellina e vagamente ipnotica!
Kowalski: Anche questo signore!
Skipper: Bene! Rico il manuale!
[Rico passa il manuale a Skipper con il quale rompe la lampadina che lampeggiava]
Skipper: Problema risolto!
Kowalski: Signore siamo senza carburante!
Skipper: Cosa te lo fa pensare?
Kowalski: Si è spento il motore uno e il motore due non è più avvolto dalle fiamme.
Skipper: [rivolgendosi a Rico e Kowalski] Cinture ragazzi! [poi si rivolge alla bambolina hawaiana coprendole gli occhi] Non guardare pupa, potrebbe mettersi male. [ed infine si rivolge ai passeggeri Alex e Co.] Attenzione, qui è il comandante che vi parla, ho una notizia buona e una cattiva: la buona notizia è che stiamo per atterrare, quella cattiva è che sarà un'atterraggio di fortuna...

venerdì, maggio 08, 2009

Tecniche manageriali nella gestione dei programmatori

- post<li> - Permalink

Secondo Joel questo è possibile solo essendo completamente onesti e chiari. I programmatori hanno un forte senso della giustizia, derivato dal fatto che il risultato di un test può essere solo vero o falso. Essi odiano le ambiguità e perciò una gestione manageriale basata sulle mezze verità è quanto di peggio si possa fare per attrarre e far rimanere in azienda le persone valide.

(via Lavoro IT/ Il paradiso dei programmatori)