mercoledì, gennaio 30, 2008

Installare Windows Vista Minimale

- post<li> - Permalink


Su Windows Vista ne abbiamo sentite di tutto e di più, ma tra le cose che sicuramente accomuna tutte le applicazioni di casa Microsoft c'è sicuramente quella di installare un sacco di funzioni molte delle quali non verranno mai usate o comunque pochissimo.

Questo oltre a occupare inutilmente spazio su disco rende il sistema anche molto lento e con un ampia superfice da difendere a livello di sicurezza... Mai capitato di dover installare aggiornamenti "CRITICAL" di componenti di cui ignoravate perfino l'esistenza?

Per fortuna oggi possiamo contare su strumenti come vLite ovvero uno strumento che ha molte caratteristiche interessanti:
  • La possibilità di integrate hotfix, language pack e driver;
  • Rimuovere tutte le componenti che non ci interessano;
  • Possibilità di pianificare le installazioni non presidiate;
  • Tweaks di sistema;
  • Possibilità di unire / dividere i cd di Vista;
  • Creare iso da masterizzare su CD/DVD avviabili;
Capito la forza? Tutto viene fatto prima di installare Windows Vista e con un prodotto gratuito!

In pratica:
  1. Ci ritagliamo la nostra installazione di Windows Vista su misura: segliamo cosa installare e cosa no, scarichiamo gli aggiornamenti, ecc...;
  2. vLite crea una ISO che noi poi masterizziamo;
  3. Installiamo Windows Vista sul pc sul quale è destinato! Fine.
Per altre informazioni e per poterlo scaricare dovete recarvi sul sito di vLite

A must have per tutti i sistemisti che si troveranno a dover gestire Vista!


Asta la ...

"Adesso che siamo a Milano finalmente, vogliamo andare a vedere questo famoso Colosseo?"

venerdì, gennaio 18, 2008

QmailToaster senza supporto Mysql

- post<li> - Permalink

Nei commenti all'articolo "CentOS5 + QmailToaster Mailserver Setup - simple howto" Un Anonimo mi chiede:

ciao a tutti, se volessi il qmail ma senza supporto mysql???


La mia risposta è un po' troppo articolata per tenerla tra i commenti... quindi eccola qui! ;-)

Personalmente ti consiglio caldamente di mantenere il supporto con Mysql.

Per diversi motivi:
  1. Il sistema è più performante anche con poche e-mail da gestire;
  2. E' più scalabile - 10 o 1000 caselle poco cambia;
  3. E' più manutenibile:
    • E' più replicabile - presto farò un articolo su come realizzare un mailhub (insieme coordinato di mailserver);
    • Il backup è più semplice - Vpopmail (la componente che si appoggia a mysql a cui tutte le altre fanno riferimento) altrimenti salva le informazioni all'interno di diversi file dentro la directory /home/vpopmail/domains/dominio.ext . Se queste informazioni invece sono salvate all'interno di un db, basta farne un dump magari pianificato con appositi tool, tipo phpMyBackupPro.
    • L'aggiornamento è facilitato perchè parte della configurazione standard fornito con QmailToaster.
  4. E' più facile da installare per lo stesso motivo di cui al punto precedente.
Di solito si è portati a pensare che essendo alle prime armi forse è il caso di evitare le cose troppo complicate, ma in questa occasione è il contrario, ovvero modificare le impostazioni predefinite è tutt'altro che banale e comprende operazioni come la modifica di file .spec e la relativa ricompilazione dei pacchetti rpm... certo che se a qualcuno interessa magari ci faccio pure un post! :D

Spero di averti convinto caro anonimo (magari la prox volta lascia qualche riferimento - finora non ho ancora mangiato nessuno ;-) )

Byez

"Conoscere le nostre paure è il miglior metodo per occuparsi delle paure degli altri."

Ripristinare la password di windows con TRK

- post<li> - Permalink

Di TRK (Trinity Rescue Kit) ne ho parlato abbastanza diffusamente in questo blog e proprio ieri è uscita una nuova release.

Questa nuova release ha solo poche modifiche sostanziali.

  1. E' stata ripristinato l'uso del comando winpass su Vista. Infatti questo aveva smesso di funzionare per una semplice S nel path! Praticamente in alcuni MS OS il path è "C:\Windows\system32" mentre in altri è "C:\Windows\System32", ma mentre MS è case-insensitive Linux non lo è e per lui una S maiuscola o minuscola fa la differenza! +lol+
    Con l'occasione è stato aggiornato anche il tool principale di questo comando che è chntpw (http://home.eunet.no/pnordahl/ntpasswd/)

  2. Sono stati aggiornati i driver delle schede Intel E1000

  3. Il kernel è stato aggiornato alla versione 2.6.23.12.
Chissà se Enrico aveva provato anche TRK? ;-D

"Il tempo è una illusione. L'ora di pranzo è una doppia illusione."

giovedì, gennaio 17, 2008

Completely Fair Scheduler: segnalazione articolo

- post<li> - Permalink

Su questo blog ho parlato abbastanza diffusamente relativamente allo scheduler CFS "Completely Fair Scheduler" e ora volevo segnalare questo bell'articolo introduttivo a questo algoritmo.


"Multiprocessing with the Completely Fair Scheduler".


P.S. Ho scoperto da poco che l'articolo di Wikipedia relativo all'albero RN alla base dell'algoritmo lo ha scritto PlayMonick. Quando il mondo si dice piccolo a volte :D


"Gli alberi sono liriche che la terra scrive sul cielo. Noi li abbattiamo e li trasformiamo in carta per potervi registrare, invece, la nostra vuotaggine. "

INTERDET - il primo barcamp localizzato e mensile - quasi una associazione ;-)

- post<li> - Permalink


Apro i post dell'anno nuovo con veramente una bella notizia...

L'idea è venuto ad un gruppo di miei amici che per superare alcuni limiti dei barcamp tradizionali si sono inventati Interdet!

Alla pagina http://barcamp.org/interdet trovate tutti i dettagli dell'iniziativa.

Se siete in zona rodigina o ferrarese registratevi, magari ci vediamo già mercoledì 30 (l'ultimo mercoledì del mese...)

Spero che altre iniziative simili nascano e si consorzino con il mini-Barcamp di Rovigo.

P.s. Un saluto anche a Fabrizio :-D

[via Eduard]