venerdì, dicembre 21, 2007

FreeNAS: un successo totale!

- post<li> - Permalink

Metto in evidenza con un post il commento di Alpiliguri all'articolo FreeNAS un altro parere perchè lo ritengo molto significativo e sarebbe stato un peccato che non avesse avuto il giusto risalto.

Uso Freenas da più di un anno, aggiornando ogni volta che esce una nuova versione, e sono COMPLETAMENTE SODDISFATTO.

L'ho provato con diverso hw, dal Pentium II 400 in poi, e ha sempre riconosciuto tutto, mai un blocco o una perdita dati. Ora gira con un Celeron 2.66 Ghz, un disco SATA 160 GB e due da 40 GB èd è la mia cassaforte per i backup, velocità di trasferimento intorno ai 200 Mbps.

Chi ha scritto quell'articolo deve essere molto sfortunato, comunque non ha dedicato molto tempo alla lettura della guida, della knowdelega base e del forum, altrimenti avrebbe capito che pretendere di fare i calcoli di parità necessari ad un RAID5 con un Pentium 133 è pura fantasia, detto questo, se non si usa RAID con un pentium 400 si ha un NAS altamente configurabile e stabile, al solo costo dei dischi necessari all'archiviazione.
Un vero peccato che cercando in Google "freenas" in italiano quell'articolo sia il primo ad uscire, perchè la realtà è un'altra: freenas funziona benissimo !
Questo mese freenas è anche consigliato da PC professionale nella comparativa dei nas.


Io, ovviamente, non posso che sottoscrivere. Qualche altra esperienza? O tutte le vostre prove sono state come quella di Enrico? :D



Byez

P.S. +arcobaleno+ Auguri! +stellablu+

"Al primo colpo non cade l'albero."

mercoledì, dicembre 19, 2007

FreeNAS 0.686b3

- post<li> - Permalink

L'ultima versione rilasciata di Freenas è la 0.683b3 che si appresta a diventare una delle ultime beta.

Tra i cambiamenti più importanti:

  1. Aggiunto supporto per AFP (Apple Filing Protocol);
  2. Aggiornato PHPMailer alla versione 2.0.0 ;
  3. Riscritta tutta la sezione rsync che è diventata più potente;
Questi i maggiori secondo la mia opinione i cambiamenti maggiori, per i dettagli si può consultare l'annuncio ufficiale.



"Con un occhio si frigge il pesce e con l'altro si guarda il gatto"

venerdì, dicembre 14, 2007

Management e lavoratori IT geek

- post<li> - Permalink


In questi giorni c'è un po' di rumore in blogsfera relativamente alla "professione" informatica, io ho un grosso articolo pronto da tempo in merito, ma proprio per questo, per la complessità dell'argomento non sono mai riuscito a chiuderlo (magari prima o poi lo farò a fettine +lol+ ), intanto mi fa piacere segnalare questo buon post e ancora migliore traduzione fatta da Eduard dal titolo "Management e lavoratori IT geek".

Buona lettura (fatela leggere soprattutto ai Vs. Manager!)

P.S. Se c'è ancora qualcuno che non sa cosa sia un Geek c'è sempre la buona Wikipedia!!!

martedì, dicembre 11, 2007

Disegnare la Gioconda con MS Paint!

- post<li> - Permalink

Io di video in questo blog non ne ho mai segnalati, ma sono rimasto incantato dalla "mano" di questo disegnatore che con un semplicissimo strumento come MS Paint riesce a disegnare la Gioconda!



Che ne pensate?

lunedì, dicembre 10, 2007

spambot & email extractor: come difendersi?

- post<li> - Permalink

Come si può notare in testa ad ogni articolo ho aggiunto una piccola chiocciola ( ) per aggiungere un link diretto per chi volesse scrivermi.

Vedendo però la quantità di SPAM che circola nei miei mailserver, se mi ci metto anch'io a pubblicare impunemente il mio indirizzo alla mercè del primo bot o email extractor vuol dire che non capisco proprio nulla! 8-[]

Allora così ho pensato a criptare il link in modo che cliccandoci sopra si giunga al mailto: corretto.

Ovviamente potevo scrivermelo io il piccolo javascript, ma perchè reinventare la ruota se c'è la possibilità di usare "Protect and hide e-mail address (e-mail spambot protection)"? ^-^

Basta quindi completare i tre campi:
  1. Testo del link;
  2. Indirizzo e-mail;
  3. Soggetto (opzionale);
e ottenere il codice javascript da inserire nel proprio sito per ottenere un link cliccabile contenente l'indirizzo e-mail, al sicuro da eventuali email ectractor.

Per me ovviamente non è stato tutto così semplice, perchè ovviamente andare ad inserire uno script del genere nel template di blogspot non è mail banale, comunque se vi interessa io ho risolto così:

  1. Ho messo lo script in un file che ho chiamato cript-email-me.js ;
  2. Ho caricato il js su googlepages;
  3. ho inserito il codice:

<script src='http://dgrossato.101.googlepages.com/cript-email-me.js' type='text/javascript'></script>


nel punto giusto et voilà! B-)

Aggiornamento 2007-12-10, se questo metodo vi sembra troppo complicato potete usarne uno di questi "Come farvi contattare in tutta sicurezza"

Byez anzi un ((T))

Postino: GIORNALI! Ecco qua, signora!.. il suo settimanale, l'ultimo fascicolo di 'cultura internazionale', e quello de "il medico di famiglia"!..
Cesira: Dica, quand'è che arrivano i raccoglitori?.. con tutti questi fascicoli sparpagliati per la casa non ci capisco più nente!
Postino: Tra poco forse con il prossimo numero!.. [Poco dopo...]
Enrico: Cesira, che c'è per cena?
Cesira: Sformato di supposte

venerdì, dicembre 07, 2007

La mia ragazza dei sogni...

- post<li> - Permalink

Scusatemi se esco dal seminato, ma in questi giorni ho visto la ragazza dei miei sogni (quella che viene insomma dopo mia moglie e mia figlia +oops+).

Non la conosco, ho solo una foto che sono riuscito a rubarle col telefonino appena sceso dal treno... la foto è questa: qualcuno la conosce? Giusto per sapere se me la sono sognata oppure era reale!

giovedì, dicembre 06, 2007

blogger a 3 colonne: lavori in corso

- post<li> - Permalink


Come avete visto oggi ho provato a convertire il template precedente in un template per blogger / blogspot a tre colonne. Scusate se c'è ancora qualcosa da rifinire, ma magari quando riesco ad uscirne, se interessa a qualcuno, scrivo 2 righe

Byez

Qmail, djbdns, ucspi-tcp, daemontools diventano opensource

- post<li> - Permalink


Daniel J. Bernstein ha recentemente dichiarato che tutti i suoi software saranno (finalmente) rilasciati con licenza opensource!

Speriamo sia finiti l'epoca delle infinite patch che non si incastravano mai tutte completamente!

Dovrebbe finire anche l'epoca dei sorgenti distribuiti tramite rpm e poi patchati e compilati a destinazione come succede con QmailToaster!

Speriamo bene!

[via Slashdot]