giovedì, agosto 16, 2007

Freenas prima configurazione dischi e partizioni - NAS economico opensource facile - Network Attached Storage Opensource - parte seconda

- post<li> - Permalink





Dopo il primo articolo su come installare Freenas vediamo come configurare i dischi e le relative partizioni, in modo da poterle, poi, condividere

Proseguiremo esattamente da dove eravamo rimasti, ovvero al primo avvio e dal primo login nell'interfaccia Web.

All'avvio il terminale di Freenas si presenta in questo modo:



Nella precedente immagine ho evidenziato l'IP assegnato alla VM dal DHCP, nel caso la nostra rete non ne fosse provvista possiamo assegnare un IP statico con l'opzione 2 ""Set LAN IP address.

Nel mio esempio l'ip è il 192.168.1.250.

Ora basterà puntare il browser all'indirizzo http://192.168.1.250 per trovarsi davanti all'autenticazione dell'interfaccia di amministrazione che di default riporta i seguenti parametri:

Utente: admin
Password: freenas
Nel caso l'avessimo persa e dovessimo recuperarla possiamo sempre usare l'opzione 3 ""Reset webGUI password" del precedente menù.

La prima pagine che si presenta è quella di "Status -> System" ovvero la seguente:



Dove ho evidenziato che non sono ancora stati configurati i dischi a disposizione di Freenas.

Prima di andarli a configurare dobbiamo sapere come sono configurati i dischi: quanti sono, come sono partizionati, che tipo di filesystem contengono e simili.

Pertanto andiamo al menù "Diagnostics -> Information -> Partitions" dove leggeremo delle infomazioni un po' criptiche ma che poi saranno facilmente interpretabili.

Le informazioni tratte dall'esempio della nostra VM saranno:

List of partition on all detected disk:

******* Working on device /dev/ad0 *******
parameters extracted from in-core disklabel are:
cylinders=6192 heads=16 sectors/track=63 (1008 blks/cyl)

Figures below won't work with BIOS for partitions not in cyl 1
parameters to be used for BIOS calculations are:
cylinders=6192 heads=16 sectors/track=63 (1008 blks/cyl)

Media sector size is 512
Warning: BIOS sector numbering starts with sector 1
Information from DOS bootblock is:
The data for partition 1 is:
sysid 165 (0xa5),(FreeBSD/NetBSD/386BSD)
start 63, size 262017 (127 Meg), flag 80 (active)
beg: cyl 0/ head 1/ sector 1;
end: cyl 259/ head 15/ sector 63
The data for partition 2 is:
sysid 165 (0xa5),(FreeBSD/NetBSD/386BSD)
start 262206, size 5979330 (2919 Meg), flag 0
beg: cyl 260/ head 2/ sector 1;
end: cyl 47/ head 15/ sector 63
The data for partition 3 is:

The data for partition 4 is:
Dove interpretiamo che c'è un solo disco (/dev/ad0) con due partizioni native FreeBSD: la prima da 127 MB che sappiamo essere quella di sistema, ovvero dove è caricato il Sistema Operativo, la seconda da quasi 3GB a disposizione per i dati.

Per completezza riporto anche le informazioni tratte da un Freenas con un disco da 4GB partizionato similmente a quello precedente e un'altro disco esterno USB 2.0 da 300 GB formattato FAT 32.


Lista delle partizioni su tutti i dischi trovati:

******* Working on device /dev/da0 *******
parameters extracted from in-core disklabel are:
cylinders=38913 heads=255 sectors/track=63 (16065 blks/cyl)

Figures below won't work with BIOS for partitions not in cyl 1
parameters to be used for BIOS calculations are:
cylinders=38913 heads=255 sectors/track=63 (16065 blks/cyl)

Media sector size is 512
Warning: BIOS sector numbering starts with sector 1
Information from DOS bootblock is:
The data for partition 1 is:
sysid 12 (0x0c),(DOS or Windows 95 with 32 bit FAT (LBA))
start 63, size 625137282 (305242 Meg), flag 80 (active)
beg: cyl 0/ head 1/ sector 1;
end: cyl 1023/ head 254/ sector 63
The data for partition 2 is:

The data for partition 3 is:

The data for partition 4 is:


******* Working on device /dev/da1 *******
parameters extracted from in-core disklabel are:
cylinders=527 heads=255 sectors/track=63 (16065 blks/cyl)

parameters to be used for BIOS calculations are:
cylinders=527 heads=255 sectors/track=63 (16065 blks/cyl)

Media sector size is 512
Warning: BIOS sector numbering starts with sector 1
Information from DOS bootblock is:
The data for partition 1 is:
sysid 165 (0xa5),(FreeBSD/NetBSD/386BSD)
start 63, size 64197 (31 Meg), flag 80 (active)
beg: cyl 0/ head 1/ sector 1;
end: cyl 3/ head 254/ sector 63
The data for partition 2 is:
sysid 165 (0xa5),(FreeBSD/NetBSD/386BSD)
start 65583, size 8400672 (4101 Meg), flag 0
beg: cyl 4/ head 21/ sector 1;
end: cyl 526/ head 254/ sector 63
The data for partition 3 is:

The data for partition 4 is:



I dati salienti sono evidenziati in grassetto.

Bene adesso possiamo configurare i dischi e ci portiamo su "Disks -> Management" dove ci troveremo davanti a una tabella vuota con un singolo "+" sulla destra che riporta come caption "add disks".


Lasciamo tutto invariato e pigiamo il pulsante "Add".
Ci ritroveremo con una finestra come la seguente:



Dove premendo "Apply changes" renderemo effettive le nostre scelte.

Non abbiamo ancora finito perchè dobbiamo "montare" le partizioni che vogliamo condividere (ecco del perchè del passaggio precedente per "Diagnostics -> Information -> Partitions").

Ci spostiamo quindi al menù "Disk -> Mount Point" dove come prima ci troviamo di fronte a una tabella vuota a cui andremmo ad aggiungere la partizione 2 del disco /dev/ad0 (ricordate?).

Premendo il segno "+" (caption "add mount") come di consueto dovremmo selezionare le opzioni come quelle in figura:

Premendo quindi in sequenza, come precedentemente fatto per i dischi, "Add" e "Apply changes" ci ritroveremo davanti a una schermata riepilogativa come la seguente:

Bene anche questa parte può ritenersi conclusa. Abbiamo infatti installato e configurato il nostro disco e le relative partizioni.

Byez

Trevize: Voglio dire, mettiamo che sulla Terra ci siano state molte esplosioni nulceari...
Pelorat: Impossibile. In tutta la storia della Galassia non risulta che alcuna civiltà sia mai stata così sciocca da usare le esplosioni nucleari come armi belliche.

[Isaac Asimov – L'orlo della Fondazione – Arnoldo Mondadori Editore, traduzione di Laura Serra]

Tag: , ,

Nessun commento:

Articoli correlati divisi per etichetta



Widget by Hoctro