giovedì, agosto 16, 2007

Creare Virtual Machine per VMWare OpenSource - VMmanager

- post<li> - Permalink

Che si potessero facilmente creare Virtual Machine da far girare poi con VMware Player si sapeva.

Infatti i file di configurazione semplici file di testo simili a questo:

config.version = "8"
virtualHW.version = "4"
scsi0.present = "TRUE"
memsize = "128"
ide0:0.present = "TRUE"
ide0:0.fileName = "Linux.vmdk"
ide1:0.present = "FALSE"
ide1:0.fileName = "auto detect"
ide1:0.deviceType = "cdrom-raw"
floppy0.fileName = "disabled"
floppy0.present = "FALSE"
floppy0.fileType = "device"
usb.present = "TRUE"
sound.present = "FALSE"
sound.virtualDev = "es1371"
displayName = "Linux"
guestOS = "linux"
serial0.present = "FALSE"
serial0.fileName = "COM1"
serial1.present = "FALSE"
serial1.fileName = "COM2"
parallel0.present = "FALSE"
parallel0.fileName = "LPT1"
parallel0.bidirectional = "FALSE"
ethernet0.present = "TRUE"
ethernet0.connectionType = "bridged"
nvram = "linux.nvram"
Dove si possono variare le configurazioni con qualsiasi editor di testo. Ad esempio, se vogliamo abilitare il CD-ROM cambiamo la riga:
ide1:0.present = "FALSE"
con questa
ide1:0.present = "TRUE"
e il gioco, in maniera anche molto intuitiva, è fatto...

Discorso a parte era procurarsi i file che emulano i dischi, infatti questi possono venire generati solo dalle versioni a Workstation o Server di WMWare ... a meno di non scaricarli già pronti tra quelli disponibili presso Virtual Appliance Marketplace, ma allora bisogna un po' tenersi quello che si trova almeno finora...

Infatti grazie a VMmanager è possibile creare sia i file di configurazione, sia i file "disco" direttamente da interfaccia grafica.


<-- Inizio traduzione dal sito http://vmmanager.sourceforge.net/ -->

Caratteristiche:
  • Licenza: GNU GPL
  • Funziona su Windows e Wine
  • Facile da installare (esiste anche una versione portatile. ndt)
  • Interfaccia grafica disponibile in Inglese, Francese, Italiano e Tedesco
  • Crea nuove Virtual Machines
  • Modifica Virtual Machines esistenti
  • Specifica (dettaglia) le impostazioni, i parametri in base al sistema operativo e al progetto
  • Imposta la dimensione della RAM
  • Imposta l'interfaccia dei dischi (IDE, SCSI)
  • Crea i dischi (monolitici - preallocati, di tipo "sparso" - non preallocati, divisi in file da 2GB )
  • Aumenta la dimensione dei dischi a posteriori
  • Può impostare Floppy e CD sia come drive fisici sia come immagini iso
  • Genera immagini floppy già formattate
  • Gestisce le schede di rete
  • Cambia il MAC Address
  • Si possono aggiungere periferiche aggiuntive (USB, COM, LPT, schede audio o grafica 3D)
  • Mostra gli headers dei file VMX (configurazione) e dei file VMDK (file disco)
  • Si possono impostare una serie di opzioni di dettaglio da file .ini (come ad esempio la lingua ndt)


<-- Fine traduzione dal sito http://vmmanager.sourceforge.net/ -->

Il software è molto intuitivo da usare e qui addirittura un video che ne mostra le potenzialità.

Ora con questo tassello più VMware Player si chiude il cerchio per poter creare, modificare, usare Virtual Machine VMWare.

Byez

"Travolti da un insolito cestino"
Pubblicità FIAT Doblò Cargo
Tag: , ,

Nessun commento:

Articoli correlati divisi per etichetta



Widget by Hoctro